LA DIGUE

LA DIGUE




Wissenswertes über La Digue:

La Digue gehört zur Gruppe der Inseln im Umkreis von Praslin. Die Entfernung zwischen der zweitgrößten und der viertgrößten Seychelleninsel beträgt gerade einmal 7 Kilometer, während La Digue von Mahé gut 40 Kilometer entfernt ist. Eine Landebahn für Flugzeuge gibt es nicht, so dass man auf Schiff oder Hubschrauber angewiesen ist. Wer mit der Fähre anreist, landet an der Schiffsanlegestelle bei La Passe an der Westküste der Isola.

I circa 3.000 abitanti di La Digue sono orgogliosi che la vita sulla loro piccola isola segua un ritmo ancora più tranquillo rispetto alle "grandi" isole. Si è ancora prevalentemente a piedi o in bicicletta. Nel frattempo, si incontrano sempre più spesso le auto (che necessitano di un permesso speciale) e i carri dei buoi sono solo un'attrazione turistica, ma anche come visitatore si avverte chiaramente la calma. Quasi tutti gli insediamenti e gli alloggi si trovano nella metà occidentale dell'isola di quasi dieci chilometri quadrati, mentre l'est è "selvaggio" e in gran parte incontaminato.

La Digue è senza dubbio una delle isole più famose al mondo, anche se non tutti ne conoscono il nome, perché le scogliere di granito dell'Anse Source d'Argent (nel sud-ovest dell'isola) offrono un motivo fotografico unico al mondo e compaiono sempre più spesso nella pubblicità, nelle riviste di moda e persino nelle grandi produzioni hollywoodiane. A seconda del prodotto o della trama cinematografica pubblicizzata, la spiaggia viene spesso "spostata" nel Pacifico o nei Caraibi, ma in realtà questi enormi blocchi di granito, arrotondati dal vento e dalle onde, si trovano solo su La Digue.

Um zur Anse Source d’Argent zu gelangen, passiert man L’Union Estate, wo man Eintritt zahlen muss, aber unter anderem auch eine alte Kopramühle besichtigen kann. Außerdem gibt es hier noch ein paar Landschildkröten zu sehen, eine Kokospalmenplantage, eine Präsidentenvilla aus der Kolonialzeit und einen alten Friedhof, auf dem einige der ersten Siedler begraben sind. Auf diesem Gelände landet auch der Hubschrauber, wenn man auf diese Weise an- oder abreist.

Belle spiagge si trovano anche ad Anse Coco e a Grand' Anse e Petit' Anse. Queste spiagge si trovano sul lato sud-est dell'isola e sono raggiungibili a piedi, camminando intorno all'isola un po' più lontano da Anse Source d'Argent. Con la bassa marea, si può guadare l'acqua in una certa misura, ma bisogna fare attenzione che la marea possa tagliare questa via di ritorno. E' possibile fare il giro dell'isola a piedi. Per un tour di circa 10 km, che non conduce esclusivamente su sentieri asfaltati e ben riconoscibili, si devono calcolare almeno quattro ore.

All'interno dell'isola si può salire sul Nid d'Aigle inselberg, non fosse altro che per avere una buona panoramica del mondo insulare da un'altezza di circa 333 metri sul livello del mare. La Digue è anche la patria del rarissimo pigliamosche Paradise Flycatcher, un piccolo uccello che "possiede" una propria riserva naturale nel centro dell'isola, che porta il suo nome creolo (vev = vedova) e dove si trovano anche due piccole e rarissime specie di tartarughe palustri.