CUSINO

CUSINO




Cose da sapere su Cugino:

Il sito Isola Cousin è una delle prime aree protette insulari e marine complete del mondo. Si trova a 2 km al largo della costa di Praslin, la seconda isola più grande del Seychelles.
Quest'isola granitica e l'area marina circostante sono state dichiarate riserva naturale nel 1968 dal Consiglio internazionale per la protezione degli uccelli (ora BirdLife International) per proteggere l'ultima piccola popolazione di una specie di uccelli endemica quasi estinta, il Seychelles warbler (Acrocephalus seychellensis). L'intera isola, compresi i 400 metri di acqua che la circondano, è stata anche dichiarata "riserva speciale" dal governo delle Seychelles nel 1975. Dal 1998, l'isola è gestita da Nature Seychelles.

Quando l'ICBP ha preso possesso dell'isola, la maggior parte dell'habitat nativo era stato ampiamente convertito in una piantagione di cocco e cannella. La popolazione rimanente del Seychelles Warbler era bloccata in una palude di mangrovie e non forniva un habitat ideale per la specie.

Nel 1959, è stato stimato che il Popolazione il Seychelles Warbler, un uccello endemico, comprendeva solo 26 individui, tutti confinati a Cousin.

Ben presto, un programma intensivo di conservazione è stato attuato: Le noci di cocco sono state tagliate in modo che la foresta nativa di Pisionia grandis, favorita dal Seychelles Warbler, possa prosperare di nuovo. Nel 1982, la popolazione di Warbler delle Seychelles aveva raggiunto circa 320 adulti, la popolazione massima che Cousin poteva sostenere. Da qui, il Seychelles Warbler è stato reintrodotto in altre isole delle Seychelles per aumentare la sua popolazione. L'uccello si trova ora in altre cinque isole delle Seychelles e conta più di 3000 individui. L'uccello è stato riclassificato dalla Red List 'Critically Endangered' a Critically Endangered nel 2015 ed è uno dei più grandi successi di conservazione degli ultimi tempi.

it_ITItaliano