MARIANNE

MARIANNE

Il dodicesimo più grande Isola il Seychelles




Fatti interessanti su Marianne:

Marianne è lunga poco meno di 2 chilometri e larga 700 metri e si trova a circa 7 km a est di La Digue e a 3,8 km dall'isola di Felicite. Marianne Island è la dodicesima isola granitica più grande (94,7 HA) delle Seychelles.

La cima più alta dell'isola è il Morne Estel a 130 metri. Un secondo picco più basso (circa 85 m) si verifica nel sud. La maggior parte dell'isola è un terreno in leggera pendenza sotto i 50 metri.
L'isola è composta da granito porfirico, leggermente diverso dalle altre isole del gruppo Praslin / La Digue. In direzione nord-ovest, l'isola è attraversata da una diga di roccia metadolerite densamente sezionata. Sulle pendici settentrionali dell'isola, si trovano rocce brune e terrose dovute alla deposizione di guano su terreni granitici. Sul lato occidentale dell'isola c'è un piccolo "plateau" con una barriera corallina. L'altopiano è costituito da sedimenti calcarei recenti e depositi paludosi. I dolci pendii dell'isola hanno permesso ai suoli di terra rossa di accumularsi ovunque, ad eccezione di alcune zone costiere dove c'è poca o nessuna terra.

L'acqua dolce sull'isola è limitata, soprattutto durante la stagione secca. Ci sono due pozzi poco profondi nel sito dell'antico insediamento principale (La Cour). Gran parte dell'altopiano è coperto da vegetazione palustre (principalmente carici e Ludwigia).

L'isola era un'antica piantagione di cocco, e sul lato ovest dell'isola c'è un lungo Spiaggia. La punta meridionale di Marianne è conosciuta come un sito di immersione di classe mondiale. Gli squali possono essere visti spesso intorno all'isola.

Attualmente disabitata, l'isola Marianne è di proprietà privata della fabbrica di birra SeyBrew, ma è frequentemente visitata da barche turistiche soprattutto per le sue famose zone di immersione.

Durante i secoli XIX e XX, l'agricoltura e la produzione di copra erano praticate su Marianne. Un tempo c'era un insediamento chiamato La Cour. Nel 1940, l'isola aveva 60 abitanti.

Ci sono diverse specie di geco su Marianne, tra cui il geco diurno di La Digue (Phelsuma sundbergi ladiguensis) e Phelsuma astriata semicarinata. Si dice che il raro Seychelles Paradise Flycatcher (Terpsiphone corvina) sia occasionalmente avvistato sull'isola.

Una volta ospitava anche l'estinto Marianne White-eye delle Seychelles.

it_ITItaliano